5 passi per una riapertura efficace della tua attività

5 passi per una riapertura efficace della tua attività

I dati ISTAT confermano semmai c'è ne fosse bisogno, che le micro e piccole imprese sono state le attività più “sospese” e penalizzate nel lockdown, confermando che i principali settori che hanno subito un impatto dalla pandemia Covid sono quello della vendita al dettaglio e il turismo.

Stai pianificando la riapertura della tua attività e non sai da dove partire e ti serve un aiuto per il rilancio?

Leggendo questo articolo scoprirai alcuni consigli su come prepararsi ad una riapertura efficace.
Qualche tempo fa, in uno dei nostri articoli inerenti alla Local strategy e omnicanalità, abbiamo precisato che tutti gli analisti confermano che per i big della pubblicità digitale sarebbe stato crescita (a doppia cifra) quanto prima avrebbero migliorato l’integrazione tra attività online e offline.
I giganti del web, durante la pandemia hanno accellerato il roll-out di soluzioni strategiche innovative basate sull’intelligenza artificiale. Tecnologia avanzata che consente alle imprese locali di realizzare campagne pubblicitarie online sempre più mirate, in base agli interessi e alla geolocalizzazione dell’utente.
 
Ecco qui 5 passi che ti aiuteranno a riaprire la tua attività con successo.

1.       Pianifica una strategia online per promuovere l’attività offline

Per le struttura ricettive, bar, ristoranti, negozi e piccole attività è essenziale realizzare una strategia in grado di definire con dettaglio la direzione che l’impresa stessa deve seguire. Essa ti aiuterà a coordinare le attività operative da svolgere online e offline, con l’obiettivo di acquisire nuovi contatti, fidelizzare i clienti e aumentare il fatturato.
 

2.       Sfrutta la nuova tecnologia e i prodotti innovativi

Con l’aiuto di nuovi strumenti, messi a disposizione dai punti di riferimento del web, hai la possibilità di realizzare una campagna di promozione online sul territorio circostante (30-40 km dalla tua attività), per aumentare la notorietà del tuo marchio e per far conoscere i tuoi servizi o prodotti ai potenziali clienti.
Recentemente Google ha reso disponibile, anche in Italia, strumenti che ti consentono di promuovere a livello locale la tua attività, alcune a titolo gratuito, come:
- Segnaposto sponsorizzato – strumento che rende visibile la tua impresa sulla mappa Google, quando un utente cerca qualsiasi tipo di attività nel circondario; 


- Scheda Shopping Locale – strumento gratuito che ti consente di rendere visibile la scheda prodotto nella ricerca organica, quando un utente cerca un prodotto specifico; 





- Annunci di servizi locali – annunci a pagamento, mostrati nell’area di ricerca organica che ti faranno entrare in contatto con i potenziali clienti in cerca di servizi offerti; 


-  Google SWIS (See What In Stock) ovvero Guarda cosa c’è in negozio – strumento che consente all’utente di cercare un prodotto specifico e vedere quali negozi locali hanno quell’articolo in magazzino o per cercare nell’inventario di un singolo negozio.


  

3.       Attivati online da adesso e sii presente ovunque sul web

Oggigiorno creare una presenza solida sul web ti aiuterà a veicolare informazioni rilevanti sulla tua attività offline. Non importa quanto grande sia il tuo business, se vuoi cominciare da zero o quale sia il tuo settore di riferimento, avere una solida presenza sul web è fondamentale.

Per una comunicazione efficace, ti elenchiamo alcune attività di web marketing che ti aiuteranno a impostare la tua presenza e restare in contatto con i tuoi clienti: Social Media Marketing (Facebook, Instagram, Google My Business, Pinterest), Annunci a pagamento (Google, Bing, Facebook, Instagram, LinkedIn), E-mail Marketing, Ottimizzazione per i motori di ricerca (Google e Bing).
 

4.      Tieni aggiornati i tuoi clienti attraverso una newsletter

Puntare sulla strategia dell'invio e di un servizio newsletter per aggiornare il tuo pubblico attuale con articoli su misura dedicati a un tema specifico, è uno dei motivi per aumentare la soddisfazione del cliente, l’autorevolezza e la popolarità della tua attività locale.
 

5.       Fidelizza e premia i tuoi attuali clienti

"Le imprese devono spostare la loro attenzione da obiettivi a breve termine incentrati sulle transazioni alla costruzione di relazioni a lungo termine con i clienti” (Philip Kotler, 1992)


Philip Kotler, il guru del marketing 4.0, ricorda che un cliente soddisfatto ritornerà se è stata predisposta una buona strategia di fidelizzazione ; questa rafforzerà la percezione dell’attività da parte sua. Ciò implica allo stesso modo possibili acquisizioni di nuovi clienti grazie al forte legame emozionale tra il consumatore e l’azienda.
 
Ecco alcune attività per l’implementazione di una strategia operativa in materia di fidelizzazione:
-          realizzazione di un programma fedeltà,
-          implementazione di un ottimo servizio clienti one to one,
-          instaurazione di una solida relazione con il pubblico,
-          condivisione di contenuti di impatto e il continuo aggiornamento.
 

Hai bisogno di aiuto?

Lo staff di pianetaitalia.com è al tuo fianco per aiutarti a pianificare la migliore strategia per una ripartenza efficace. Ascoltiamo quali obiettivi desideri raggiungere, analizziamo il tuo business e individuiamo le attività che ti permettono di vendere di più.
 

Vuoi sapere di più ?
Scrivici a marketing@pianetaitalia.com
oppure contattaci al +39 0541.395589
  • Piva/CF IT03264080403
© Pianetaitalia.com · 2021