Dynamic pricing nel turismo. Human touch e intelligenza artificiale

Dynamic pricing nel turismo. Human touch e intelligenza artificiale

Proseguono gli eventi di pianetaitalia.com dedicati ai digital trend del futuro

Questa volta l’abbiamo fatta davvero grossa organizzando l’11 ottobre al TTG TRAVEL EXPERIENCE, il marketplace italiano più importante dell’industria dell’ospitalità e del turismo, un workshop dedicato all’evoluzione del prezzo dinamico.

Il dynamic pricing non è una novità per il marketing del settore dell’ospitalità, può diventarlo grazie all’introduzione massiccia dell’intelligenza artificiale.

Pianetaitalia.com ha maturato un'esperienza importante negli anni passati, dapprima realizzando l'intero ticketing online per il gruppo Costa Edutainment e nell'ultimo anno integrandolo con il dynamic pricing in Aquafan e all'Acquario di Livorno.

Il turismo prima, il settore del tempo libero (teatri, stadi, parchi tematici…) poi, sono stati i precursori del prezzo dinamico.

Con l’I.A. potranno evolversi nuovi modelli di revenue non più solo basati sul prezzo, ma su oltre 70 variabili diverse (anticipo d’acquisto, la concorrenza, la domanda del prodotto, l’andamento delle richieste, le previsioni meteo, le valutazioni social, le previsioni storiche di riempimento, la stagionalità del prodotto…e molto altro) e tutto l’online potrà ottenerne dei vantaggi, recuperando marginalità in ogni fase della vendita, equilibrando il peso tra margine e fatturato.
 
A chi, da consumatore finale, non è capitato di trovarsi di fronte a prezzi differenti a distanza di soli pochi giorni per lo stesso volo, lo stesso hotel o lo stesso prodotto su un marketplace ?

Il Dynamic Pricing si sta diffondendo rapidamente e questa è l’occasione migliore per saperne di più per attingere informazioni da utilizzare nelle proprie strategie di marketing; non solo per chi si occupa di turismo ma anche più in generale di e-commerce.
 

Adeguare i prezzi ai cambiamenti del mercato in breve tempo e automaticamente è una “killer application” sia per il mercato offline che online. 


La logica del prezzo dinamico è del tipo Win Win, ovvero soddisfa l’acquirente che risparmia anche il 50% ma anche il venditore che ottimizza i processi, in base alle informazioni che acquisisce. Pensate alla razionalizzazione del personale in un parco tematico o in un hotel, qualora sia previsto il tutto esaurito, o la programmazione di spettacoli aggiuntivi in una cinema in cui è previsto un notevole afflusso.

L’evento è composto da 4 interventi di circa 30’ minuti con 6 relatori eccezionali.

S’inizia con la teoria messa a punto dal Prof. Guizzardi durante un case study sulle mutazioni del prezzo durante un evento business sulle Online Travel Agency, segue la pratica della revenue manager Dott. Antonella Guerra e Dott. Claudio Rossi, ricercatore.

Vedremo poi le soluzioni possibili offerte dal mercato con l’ingegnere Dell’Erba, CTO di Dinamitick e termineremo commentando i risultati con il parco archeologico di Paestum rappresentato dal Dott. Granato, dell’ufficio Marketing del museo.

L'evento è aperto a tutti ma con la registrazione alla pagina https://www.pianetaitalia.com/dynamicpricing si ha il vantaggio di riservarsi un posto e l'invio delle slides dei relatori.

Pianetaitalia.com ancora una volta conferma la sua vocazione di innovatore, proponendo ai suoi ospiti argomenti di grandissima attualità.
Vuoi sapere di più ?
Scrivici a marketing@pianetaitalia.com
oppure contattaci al +39 0541.395589
  • Piva/CF IT03264080403
© Pianetaitalia.com · 2019