Il rinnovo di un certificato di firma digitale con o senza certificato CNS richiede che vengano ripetuti sia il riconoscimento de visu (di persona) del richiedente che la compilazione del modulo di richiesta.

La nuova procedura, in vigore dal 01 febbraio 2020, aggiornata anche a seguito delle disposizioni COVID19, prevede che venga inviato al richiedente il modulo già precompilato dai nostri uffici, per fare questo, si chiede di:

STEP 1. ANTICIPARE I DOCUMENTI VIA EMAIL

Il richiedente dovrà inviare all'indirizzo gianni@pianetaitalia.com i seguenti documenti:
- Copia del documento di identità, in corso di validità, (carta di identità, patente, passaporto);
- Copia del Codice fiscale o del tesserino sanitario;
- Indirizzo email e numero di cellulare a cui si desidera ricevere il PIN di attivazione.

NOTA: Se non è presente l'indirizzo di residenza aggiornato nel documento di identità si prega si riportarlo nell'e-mail.

In aggiunta:
Solo per gli iscritti ad un ordine professionale, si richiede di specificare:
- Titolo (Es.: Dottore o Ragioniere Commercialista, Ingegnere, Architetto, Perito ...) [ Questo titolo comparirà sulla firma.]
- Ordine professionale di appartenenza nel dettaglio (Es. Ordine degli Avvocati della Provincia di ...)  [ Questo titolo comparirà sulla firma ]
- Indirizzo dell'Ordine professionale;
- Codice Fiscale dell'Ordine professionale;
- N° di iscrizione all'ordine;
- Settore;
- Sezione;
- Data di iscrizione; 
- Data di abilitazione alla professione (es. 30/10/1995 o 1995 seconda sessione). NOVITA 2020 !!!

NOTA PER I LIBERI PROFESSIONISTI: Ricordo che coloro che desiderano che sul certificato compaia l'ordine professionale di appartenenza dovranno far timbrare e vidimare il quadro B1.

Solo per i titolari di cariche sociali, si richiede di:
- Allegare visura camerale CCIAA aggiornata non oltre 60 gg. o altra documentazione comprovante la carica (Es. verbale di elezioni, atto di nomina, ecc...);

STEP 2. SCEGLIERE SE FIRMA DIGITALE CON O SENZA CNS

Esistono due certificati, quello di firma digitale (1) e quello della Carta Nazionale dei servizi, alias CNS (2).
Spesso per semplificare ci si rivolge a noi richiedendo la sola firma digitale, ma nella realtà serve anche il CNS.

Vi preghiamo di comunicarci esattamente la vostra esigenza specificando se serve una o entrambe.
Qui sotto riportiamo una breve spiegazione delle esigenze che il prodotto soddisfa.

- Firma digitale. La legge attribuisce validità legale e medesimo valore di forma al documento che contiene la firma digitale. Serve fondamentalmente per firmare, controfirmare, accettare, disdire, attribuire validità ad un qualsiasi documento, un progetto, una pratica.
Chi appone la propria firma trasferisce diritti e si fa carico dei doveri. Ad esempio: la pratica per la variazione di un indirizzo di residenza della società o altra pratica societaria, l'approvazione del bilancio, il trasferimento di quote societarie, ecc... .

- CNS (Carta Nazionale dei servizi) è un “certificato digitale” di autenticazione personale. È uno strumento informatico che consente tramite l’identificazione certa dell’utente in rete di accedere ai siti web delle pubbliche amministrazioni, come ad esempio, l’accesso ai referti medici sul sito web della propria ASL, Agenzia delle Entrate, INPS, Camera di Commercio, INAIL, ma anche servizi regionali o nazionali per la presentazione di pratiche urbanistiche, ecc… 

STEP 3. EFFETTUARE IL PAGAMENTO

Il pagamento dovrà avvenire in forma anticipata e nella causale dovrà essere indicato i/il nominativo/i del richiedente:
- a mezzo bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate IT 40 B 06230 24203 000043654494, oppure;
- a mezzo carta di credito utilizzando la pagina qui di seguito indicata https://servizi.pianetaitalia.com/pay 

Gli importi comprensivi di IVA da utilizzare sono i seguenti:
- 57 € Certificato CNS + firma digitale;
- 50 € Certificato solo Firma digitale;
- 55 € Lettore USB Aruba Key;
- 27 € Lettore USB da tavolo (disponibile previo ordine).

STEP 4. PRENOTARE L'APPUNTAMENTO PER LA CONSEGNA DELLA SMARTCARD

Una volta in possesso della documentazione in originale (vedi nota in calce), il richiedente potrà scegliere online l'orario migliore per la consegna a questo indirizzo https://calendly.com/gianluigipari/firma-digitale-e-cns.

NOTA BENE: La consegna della smart card/chip può avvenire solo a richiedente e previa consegna della documentazione in originale, non sono ammesse fotocopie nè del modulo nè dei documenti di identità.

Per altre esigenze specifiche, vi invito a consultare preliminarmente l'area F.A.Q. in cui sono presenti le risposte alle domande più frequenti .

NOTA DEL 20.09.2020:
Dal 20 settembre 2020 si accettano anche i moduli firmati digitalmente.
Qualora la smartcard debba contenere anche i dati di iscrizione ad un ordine/collegio, perchè sia valido dovrà essere firmato digitalmente oltre dal richiedente anche dal presidente dell'ordine/collegio o dal legale rappresentante in caso si tratti di altro soggetto giuridico (società, associazione, ente, ecc...). 
  • Piva/CF IT03264080403
© Pianetaitalia.com · 2021